Come introdurre nuove buone abitudini o abbandonare quelle nocive

Come introdurre nuove buone abitudini o abbandonare quelle nocive

Come introdurre nuove buone abitudini o abbandonare quelle nocive.

Ce lo insegna un libro di grande ispirazione, Atomic Habits di James Clear, spiegandoci come apportare piccoli cambiamenti nelle nostre vite per ottenere grosse differenze.

Atomic significa proprio infinitesimale in questo senso. Se fai meglio dell’1% ogni giorno, alla fine dell’ anno avrai ottenuto un risultato 37 volte migliore.

James Clear invita a concentrarsi non tanto sugli obiettivi ma sui processi che portano a quel risultato. Ad esempio se sei un imprenditore, il tuo obiettivo potrebbe essere costruire un business da un milione di euro. Il sistema è come testi i nuovi prodotti, chi assumi, che campagne di marketing attivi…

Ogni atleta che partecipa alle Olimpiadi vuole vincere la medaglia, ogni candidato ottenere quel lavoro. Non è l’obiettivo che differenzia chi ce la fa da chi no, ma appunto il sistema di piccoli miglioramenti che alcuni mettono a punto e altri no.

Per costruire una nuova abitudine c’è un piano in 4 semplici mosse, le domande da farsi sono:

1) come renderla ovvia?

2) come renderla attraente?

3) come renderla facile?

4) come renderla soddisfacente?

Es. “mangiare più frutta”.

Per prima cosa definiamo tempi e luoghi.

“Mangerò una mela ogni mattina in cucina”.

Poi abbiniamo questa cosa che DOBBIAMO fare a qualcosa d’altro che VOGLIAMO fare.

“Solo dopo aver mangiato la mela berrò la mia tazza di caffè”, così da renderla più attraente.

Per rendere il tutto più facile metterò un piatto di mele sempre disponibile sul tavolo.

Darsi una ricompensa immediata è l’ultimo step per far attecchire la nuova abitudine. Per ogni mela mangiata metto via due euro in un barattolo e quando raggiungo 30 mele mi regalo qualcosa.

Il libro è pieno di altri esempi e di step su come introdurre nuove buone abitudini o abbandonare quelle nocive, specularmente.

Ti ispira? È il #consigliononrichiesto di oggi.

Tu vuoi inziare o smettere di fare qualcosa?

Ti aspetto sulla mia pagina Instagram.

Leggi anche...
Perchè guardare l’incredibile serie “Inventing Anna”

Perchè guardare l'incredibile serie "Inventing Anna", su Netflix. La nuova fatica di Shonda Rhimes (ma quanto produce questa donna???) sulla Read more

Mamma, come stai? Il nostro diario della pandemia

Mamma, come stai? Una domanda semplice ma... quanti ve l'hanno fatta ad oggi? Pochini vero? Nessuno? Ci ha pensato Matilde Read more

3 motivi per guardare “The Office” su Netflix

3 motivi per guardare "The Office" su Netflix: non essere impaziente, prima della recensione, devo spiegare di cosa si tratta. Read more

The Handmaid’s tale: riflessioni sull’imperdibile serie di Amazon.

The Handmaid's tale: riflessioni sull'imperdibile serie di Amazon. Prime Video, ovviamente. Anzi riflessioni sull'incredibile libro (datato 1985 eppure così attuale!) Read more

Share it 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto