Scegliete uno sport a misura di donna: il Pilates.

Scegliete uno sport a misura di donna: il Pilates.

Scegliete uno sport a misura di donna: il Pilates. Ce ne sono molti altri, eh. Ad esempio yoga o body flying. File not found?

Il body flying l’ho iniziato a fare l’anno scorso ed è l’arte di scoprire in modalità salame stagionato, quanti muscoli abbiamo e quanto possano farti male il giorno dopo, se sei fuori allenamento.

Tutta l’area degli addominali e dei glutei ad esempio.

Metto qualche foto solo perché fa sempre ridere. E’ uno dei miei momenti preferiti della settimana, anche perché passato in ottima compagnia, magari ne parliamo un’altra volta.

Oggi è il turno di Pilates, visto che non mi avete chiesto di parlarne, perchè da qualche mese ho aggiunto un’ora settimanale anche di questa disciplina, decisamente a misura di donna (ma non solo, anche per gli uomini secondo me è adattissimo).

Joseph Pilates ideò infatti questo metodo di allenamento agli inizi del ‘900. Era rachitico, asmatico e decise di sviluppare tutta una serie di esercizi che lo fecero diventare come una statua greca.

Durante la guerra, lavorò come barelliere in un ospedale e quindi incominciò a trattare i feriti. Visto che a causa del loro stato molti di loro non potevano alzarsi dal letto, Joseph montò un sistema di molle sui letti dei pazienti, i quali appoggiando le estremità sulle molle riuscivano ad esercitarsi anche da sdraiati.

Ecco perché si usano delle panche con delle molle: i macchinari di oggi riproducono gli oggetti usati in un ospedale da campo ai tempi. Affascinante, no? L’attrezzo principale, ma non l’unico, si chiama Reformer. Sopra campeggia la scritta Allegro Pilates (la prima volta che l’ho letto pensavo fosse una trovata discutibile del marketing, Stile Allegro Chirurgo! Poi ho scoperto che Allegro è il modello…)

Bisogna fare molta attenzione e lavorare bene con il proprio trainer in modo da trovare il giusto equilibrio, molti esercizi stimolano la cervicale eccessivamente se non fatti correttamente.

All’inizio ho avuto qualche problema, ora ho trovato decisamente la quadra.

Lo consiglio se volete migliorare la postura e se volete muscoli più tonici e definiti. Perfetto anche per tornare in forma dopo la maternità! Non è un’attività cardio, non uscirete sudati marci, se è quello che invece cercate.

Ma per il tipo di vita che faccio, a me personalmente va benissimo così!

Voi riuscite a trovare il tempo per fare qualche attività sportiva?

Se volete scoprire di più sul Pilates, chi più di Domyos, una delle marche di abbigliamento di Decathlon, può essere di aiuto?

Leggi anche...
Dal manuale dei genitori masochisti: gli sci.

Quanti sacrifici si fanno per i propri figli… Metto al numero uno del manuale dei genitori masochisti i sabati mattina Read more

Le rinunce a causa del Coronavirus

Le rinunce a causa del Coronavirus sono tantissime. Alla libertà, alla serenità, alla prospettiva di un futuro certo. Nei casi Read more

#5. La ragazza del treno. Un libro di Paula Hawkins

"La ragazza del treno" di Paula Hawkins è il quinto libro del poster che ho letto l'anno scorso. Se non Read more

Uomini e donne, alleati o nemici?

Esempio di collega supporter che si presta alle mie richieste di foto "spontanee". Uomini e donne, alleati o nemici? I Read more

Share it 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto