#2. “Cecità”. Un libro di Josè Saramago

#2. “Cecità”. Un libro di Josè Saramago

Cecitàdi Josè Saramago è il secondo libro che ho letto tra quelli proposti dal poster. Pensare che era negli scaffali della mia libreria da anni e non ero ancora riuscita a leggerlo

Che dire. E’ difficile da digerire. Non ci giro intorno. La sensazione che più persiste durante tutta la lettura è l’angoscia.

Perchè Saramago si immagina un mondo in cui all’improvviso, uno dopo l’altro e senza apparente motivo, tutti gli esseri umani iniziano a perdere la vista. E non sembra esserci modo di fermare l’epidemia.

Facile immaginare come possa essere complicato vivere, anzi sopravvivere, in una situazione in cui è difficile procacciarsi da mangiare, vestirsi, dormire, non sapendo neanche come tornare nelle proprie case. E in cui, in breve tempo, la situazione degenera in barbarie.

Per fortuna incredibilmente e inspiegabilmente almeno una donna è rimasta con la vista e aiuterà alla meglio la sua cerchia ristretta di conoscenti. Allo stesso tempo, però, le toccherà assistere a scene di violenza inaudita.

Insomma questo libro assesta diversi pugni nello stomaco, ma regala alcune riflessioni davvero interessanti sulla cecità (e di conseguenza sulla vista) reale e morale. Gli occhi sono davvero lo specchio dell’anima. In generale è davvero facile perdere il lume della ragione e ritrovarsi al buio. Non penso di sbagliare nel ritenere che Saramago abbia voluto fare un riferiemento a certe pagine della nostra storia da dimenticare. Pagine che speriamo di non dover rivedere in futuro.

Per leggere altre recensioni di libri contenuti nel poster oltre a “Cecità” di Josè Saramago leggi qui.

#100essentialschallenge #numero2

Leggi anche...
“Italiana” di Giuseppe Catozzella, storia di briganti

"Italiana" di Giuseppe Catozzella. Ho preso questo volume, appena uscito, perché durante una call di lavoro si è finiti a Read more

#7. Il paziente inglese. Di Michael Ondaatje

"Il paziente inglese" è il settimo libro che ho letto l’anno scorso, facendomi ispirare come sempre dal mio adorato poster Read more

#6. Il vecchio e il mare. Di Ernest Hemingway

Il vecchio e il mare di Ernest Hemingway è il quinto libro del poster, letto l’anno scorso. Ho pensato di Read more

#5. La ragazza del treno. Un libro di Paula Hawkins

"La ragazza del treno" di Paula Hawkins è il quinto libro del poster che ho letto l'anno scorso. Se non Read more

Share it 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto